Meno male che Silvio c’è n°1-Berlusconi,la Crisi, il Ponte sullo stretto di Messina

Geniale come al solito la sequenza di Silvietto nella conferenza stampa di stamattina:
 la crisi c’è ma non è una tragedia ( forse per lui che è uno degli uomini più ricchi del mondo ),
nessuno in Europa ha fatto più di noi ( forse si riferiva alle leggi ad personam ),
il potere d’acquisto degli stipendi è aumentato ( forse, ma i prezzi però non scendono, anzi aumentano ), 
con tocco poetico finale, quella ”licenza di licenziare” a proposito degli Assegni del povero Franceschini 
degna di Cyrano.
Sulla licenza però per stanziare i fondi per il Ponte sullo Stretto di Messina il miglior commento è di Renatino Schifani:
”E’ un progetto che ritengo strategico per l’intero Mezzogiorno”.
Sicuramente, soprattutto è strategico per la Mafia nel Mezzogiorno.
Intanto però sotto i ponti le acque del Paese sono sempre più pericolose
Forza e coraggio, siamo tutti sulla stessa barca: il Titanic.

Annunci